Pollo fritto alla padovana, pomodori gratin

 

POLLO FRITTO

image002

 

PULIRE E LAVARE IL POLLO

  • Bruciate eventuali residui di piume

image003

Tagliatelo in pezzi

image005
 
10-12 per pollo

image007

 

ELIMINARE QUANTI PIÙ OSSI POSSIBILE

image009

 

CONDIRE CON SALE E PEPE

image011 image013

CUOCERE A VAPORE PER 10 MINUTI

image015

PASSARE NELL’UOVO

image017

QUINDI IN ABBONDANTE PANE GRATTUGIATO

image019

 

FRIGGERE A 175 GRADI

image021

 

SERVIRE CALDISSIMO

 

POMODORI GRATINATI

image023

 

 

TAGLIARE I POMODORI A METÀ

  • Errore comune: sbagliare ili verso
  • I pomodori vanno tagliati in due metà con taglio perpendicolare al picciolo
image025

 

ELIMINARE SOLO I SEMI

  • Non svuotare l’intero pomodoro
image027

 

SALARE

E

 

 

SGOCCIOLARE SU UNA TEGLIA

CAPOVOLTI

image028

 

ROSOLARE L’AGLIO IN PUREA

image030

 

AGGIUNGERE I CAPPERI

image032

 

AGGIUNGERE IL PANE E IL PREZZEMO

  • Aggiustare di sale e pepe
  • Aggiungere il resto dell’olio
image033

 

FARCIRE POCO CON IL PANE

image036

 

TOGLIERE IL GAMBO DAL FUNGO

image038

 

SE IL FUNGO È CORIACEO

  • sfogliare la cuticola esterna
image040

 

SALARE E FARCIRE LA TESTA COME PER I POMODORI

image042

 

POSIZIONARE SU UNA TEGLIA OLEATA

  • o con carta da forno
image044

 

CUOCERE IN FORNO A 200 GRADI

PER 6-8 MINUTI

image046